giacomelli01

La rubrica che in questo mese di aprile 2010 è solo presentata, partirà ufficialmente a maggio dando spazio come sempre a voci, autori, non per forza noti e non necessariamente fotografi ‘di mestiere’. Farà eccezione questo numero zero che metterà simbolicamente e virtualmente in contatto due grandi autori della fotografia italiana, entrambi scomparsi, quelli che hanno segnato, forse involontariamente, le principali due ‘scuole’ fotografiche nate nel nostro Paese nel Novecento, grazie al fascino e all’originalità [...]

copertina_longo

Che cosa c’è dietro le cose? – sembra chiedersi Anna Laura Longo nella sua seconda silloge, Nuove rapide scosse retiniche (Joker, 2009), proseguendo il lavoro di esplorazione sulla poesia raccolto in Plasma (Fermenti, 2004). Ma soprattutto: che cosa c’è dietro la scrittura? La giovane autrice romana risponde con azioni creative plurime e composite spaziando, grazie alla formazione umanistico-musicale, dall’attività pianistica e concertistica a quella di performer con allestimenti verbo-visivi (anche in forma di libro) e [...]

Conversazione con Cristina e Francesca Flotta di Elisa Coppede’ Cristina e Francesca Flotta sono due giovani artiste (anno 1988) diplomate col massimo dei voti al liceo artistico A. Passaglia di Lucca, che ora frequentano il terzo anno della Scuola Internazionale di Comics di Firenze. La loro è una vera e propria passione per il fumetto, coltivata fin da piccolissime e sviluppata in maniera abile e appassionata, tanto che Cristina e Francesca sperano, un giorno, che [...]

Alessandro Sonnenfeld dal 2009 è il responsabile del gruppo di flash mob di Lucca: è un laureando in Fisica di 25 anni che ho conosciuto su Facebook e ho voluto incontrare perché volevo mi parlasse della sua esperienza di mobbista e della sua decisione di fondare anche a Lucca (che in questi anni si sta finalmente aprendo a iniziative di ambito contemporaneo) un club di amanti di flash mob. Attraverso varie domande ho, pertanto, cercato [...]

Melograne

Intervista di Oriana Rispoli. Di alcuni pittori medievali non è nota l’identità, anche se di essi ci sono giunti capolavori di tersa bellezza. In questi casi, si usa attribuire un nome all’artista sconosciuto, cogliendo un tratto specifico e distintivo del suo stile. Credo che se si venisse a conoscere l’opera pittorica del veneziano Giuseppe Palumbo senza poterla ricollegare all’autore, il nome che potrebbe meglio corrispondergli sarebbe ‘il Maestro della luce concreta’. Infatti, in tutti i [...]

Spazialità nel tempo. L’emancipazione del tempo musicale operata da Stockhausen con Guppen (Gruppi), che conduce ad un’esplosione stereofonica dell’orchestra, segna l’inizio della moderna musica spaziale. Il titolo Gruppen indica prima di tutto la divisione dell’orchestra in tre gruppi strumentali, rendendo anche conto del principio adottato per questa composizione e chiamato dal compositore la ‘forma dei gruppi’ (Gruppenform). Questa forma deriva da un nuovo tipo di segmentazione del discorso musicale che non prende più per unità [...]

neg.4 001

E’ difficile dire perché una stanza, le pietre di una strada, un angolo di giardino mai visto, un muro, un colore, uno spazio, una casa diventino improvvisamente familiari, nostri. Sentiamo che abbiamo abitato questi luoghi, una sintonia totale ci fa dimenticare che tutto questo esisteva e continuerà ad esistere al di là dei nostri sguardi. Mettendoli in fila, uno dopo l’altro, questi luoghi formano una specie di sequenza strana fatta di pietre, chiese, gesti, luci, [...]

Pages:12»
Copyright ©  2011-2017  Nuove Tendenze
Codice Fiscale 97361110584 - P.IVA 09009871006

Logo realizzato da Franco Avitabile