Considerazioni su  NUIT (CD Stradivarius – STR 33835 )

Musiche di Salvatore Sciarrino e Maurice Ravel

Pianoforte: Ciro Longobardi

Si rivela essere un prezioso scrigno, dalle ampie sfumature poetiche e programmatiche, questo vivo e cangiante CD, con Salvatore Sciarrino nelle vesti di ridefinitore instancabile del linguaggio sonoro, con funzione sempre rinnovatrice. Sicchè si agganciano stimoli a scintille di novità per chi si ponga in ascolto.

E la ricezione si prefigura essere anche una possibilità di ingresso nel profondo di una ricerca sfaccettata ed al contempo vibrante.

Una magica capsula, carica di strati e specificità è la macchina possente (ma talora lieve) del pianoforte, che si consegna in tutti i suoi spessori ed i suoi sommovimenti.

Il piacere ed il gusto per le risonanze trova accentuazione nella costruzione interpretativa di Ciro Longobardi, costruzione che non manca di essere immersione vitale, tale da produrre aggregati di aloni sonori e disegni di timbri riccamente cangianti.

Attualizzare l’ascolto e  far respirare un “senso di linfa” sono adempimenti che richiedono una buona maestrìa, ma ancor più dei validi intenti poetici. Sono queste le principali consegne che ci raggiungono e attraggono.

Ed appare riuscito l’affiancamento anche con le pagine fluide ed insieme spiraliche di Maurice Ravel, all’insegna di un clima scopertamente notturno.

www.stradivarius.it

Anna Laura Longo



Condividi
Copyright ©  2011-2017  Nuove Tendenze
Codice Fiscale 97361110584 - P.IVA 09009871006

Logo realizzato da Franco Avitabile