Di Anna Laura Longo.

La Bibliotheksfest und Erzählabend (Festa della Biblioteca e serata di racconti italiani) è un appuntamento che ha avuto luogo nell’Istituto Italiano di Cultura di Colonia, in Germania.

Quella di sabato 5 maggio è la data prescelta per il 2012. Chi scrive si appresta a tracciare un sintetico resoconto per aver personalmente preso parte alla maratona di letture organizzata.

Ciò che resta è sicuramente un buon nutrimento per aver avuto accesso al mondo incantato ed alla fervida inventiva di Gianni Rodari, autore su cui è stato peculiarmente posto l’accento quest’anno.

Sicché si sono costeggiate letture in lingua italiana e tedesca delle Favole al telefono: una pleiade ricca e scintillante di personaggi, situazioni e soluzioni inattese.

L’opera, risalente al 1962, pubblicata da Einaudi Ragazzi, non perde affatto freschezza e dinamicità: resta visibilmente intatto il suo delizioso potere di attrazione, che consta altresì di sottile eleganza.

L’ascolto e la lettura pongono propriamente in rilievo quella giusta e preziosa osmosi che può crearsi tra grazia e levità. Vanno inoltre menzionati i disegni di Bruno Munari, che puntano a tessere indubbiamente un felice connubio con il resto dell’opera.

Si dischiudono dunque per i lettori delle più disparate fasce d’età degli interessanti e saettanti margini di riflessione.  Sulla scorta dell’esempio di Rodari torna  ad essere rimarchevole – per adulti ed educatori – la necessità di stimolare la creatività infantile, con modalità spigliatamente vibranti, tutt’altro che statiche, quindi con posizioni di vigorosa “apertura”, nonché trasparenza.

Rientra del resto tra i compiti di ogni pratica educativa la possibilità di rendere godibile ed agile il passo verso i luoghi del “magico”, dell’ “assurdo” , del “fantastico”, per generare – sapientemente e volutamente – deviazioni dall’immobile realtà, con lo scopo inoltre di produrre nelle menti veri e propri camminamenti danzanti. Prolifici e continuativamente briosi.

(Colonia – maggio 2012)



Condividi
Copyright ©  2011-2018  Nuove Tendenze
Codice Fiscale 97361110584 - P.IVA 09009871006

Logo realizzato da Franco Avitabile