Valerio Nardoni è nato a Livorno nel 1977. Critico e traduttore letterario, ha tradotto volumi in prosa e numerose raccolte di poesia spagnola. Una sua antologia dell’opera di Mario Luzi, di cui è stato collaboratore, è uscita nel 2005 con il quotidiano La Repubblica. Ha fondato il premio di poesia internazionale Premio Ciampi – Valigie Rosse, di cui dirige la rispettiva collana. Per Einaudi sta traducendo il volume di racconti Mientras ellas duermen di Javier Marias. Capelli blu è il suo primo romanzo.

Concita Vadalà

Il libro che segnalo è CAPELLI BLU di Valerio Nardoni, edizioni e/o, luglio 2012. Costo € 16,00
Il racconto è suggestivo e benchè irreale si ispira ad episodi  legati strettamente all’autore
Il tipo di romanzi che prediligo sono proprio quelli che narrano storie proposte come vissute.

-

Le altre opere del concorso Segnala il tuo scrittore esordiente preferito

Sandro Bonvissuto,
Dentro
Ilaria Mavilla
Miradar
Antonella Serafini
Il tappeto di tigre
Maria Paola Colombo
Il negativo dell’amore
Chiara Pellicci
C’ero anch’io!
Alessandra Altamura
Music club Toscana


Condividi
Copyright ©  2011-2017  Nuove Tendenze
Codice Fiscale 97361110584 - P.IVA 09009871006

Logo realizzato da Franco Avitabile