L’educazione artistica ha una stretta relazione con la realtà, è vincolata alla vita, alle relazioni umane, al lavoro, all’etica e alla morale. Sviluppa le capacità e le conoscenze del bambino.
L’educazione artistica si esprime attraverso i suoi mezzi espressivi che sono la danza, il teatro, la letteratura e la musica.
Si comincerà a seguire il cammino del teatro, della danza, della musica, del canto. Si forniranno ai bambini gli elementi per arrivare alla creazione; elementi che i bambini troveranno in se stessi, negli altri e nello spazio.

«Il suo corpo è lui stesso, tutto ciò che si riferisce a lui come persona, la sua attività psichica, la sua sensibilità, i suoi affetti, la sua motricità, la sua creatività e il suo bisogno di comunicazione.» (Stokoe, 1990).

Proponiamo di fare insieme ai bambini un percorso di scoperta. Partendo dal proprio corpo come mezzo di conoscenza. Conoscenza dei diversi movimenti e delle azioni del corpo e l’intenzione mentale, il tempo interiore e il respiro, la percezione corporea, il ritmo e la dinamica.
Per continuare con l’incontro dello spazio. Lo spazio è il mezzo dove mi relaziono con gli altri, il posto dove comunico.
Vedremo le dimensioni, le direzioni, i diversi livelli, la percezione visiva dello spazio, la fiducia nel muoversi ed esprimersi. Nel percepire lo sterno incontreremo i compagni, la musica, il canto e la parola.
Utilizzeremo gli elementi teatrali attraverso conoscenze tecniche e il gioco. Il linguaggio musicale, per generare l’acquisizione delle capacità di discriminare, ripetere e rielaborare i parametri musicali di base (suono, silenzio, altezza, intensità, timbro, durata, ritmo, melodia, armonia), e potenziare le capacità dei singoli senza penalizzare i meno dotati.
Inoltre canteremo insieme in italiano e in spagnolo.
Studieremo diversi stili di danza: danza del ventre, salsa, danza classica indiana e anche la danza indiana contemporanea, ‘bollywood dance’.

OBIETTIVI:

- La comunicazione: incontro e conoscenza con l’altro.
- Ascolto e relazione con se stessi e fiducia nelle proprie capacità.
- Comunicazione con il corpo attraverso il teatro; la danza, la musica.
- Sviluppo delle capacità espressivo-creative.
- Consolidamento dello spirito di squadra.
- Sviluppo delle capacità artistico-musicali, il sentire della musica: sviluppare la percezione auditiva, i sentimenti, la sensibilità, l’amore per la musica.

SI LAVORERA’:

- Con la voce: parole, suoni, racconti, canti.

- Con il corpo: consapevolezza del proprio corpo come punto di conoscenza: il peso, il tempo, lo spazio (in luogo chiuso ma anche all’aperto). Consapevolezza del peso e del tempo. Consapevolezza delle azioni. Il flusso corporeo nello spazio e tempo. La danza e l’espressione corporea: Il corpo nella danza, il corpo nell’azione.

- Con il teatro: percezione visivo-spaziale. Riconoscere le azioni. Sequenze di improvvisazione, utillizzo di testo, creazione di personaggi.

- Con la musica: la percezione auditiva e timbrica. L’udito musicale, l’educazione ritmica, la voce musicale.
- Con il gioco: attività ricreative, giochi di gruppo, cooperazione nel gioco.
A chi è rivolto

Bambini delle scuole primarie (il laboratorio verrà adattato all’età dei partecipanti)
Numero minimo di partecipanti (attivi): 5 -15
Numero massimo: 35-40 (in caso di numero massimo i partecipanti verrano divisi in 2 diverse sezioni interscambiabili)

Le modalità didattiche

I. Lezione / Masterclass
Singola sessione specifica su uno schema di contenuti.
Durata = 2h
II. Programma a blocchi
Ciclo di lezioni (da 4, 8, o 12 solitamente cadenza settimanale) monodisciplinari.
Percorso di lavoro con sviluppo dei contenuti.

Esigenze tecniche

Spazio aperto nella natura e spazio chiuso
Tavoli e sedie
Presa corrente funzionante
Ai partecipanti si consiglia di indossare vestiti comodi e che si possono sporcare.

Costi

I. Lezione / Masterclass
30 euro l’ora per ciascun insegnante + 20 euro di rimborso spese materiali.
II. Programma a blocchi
4 lezioni 25 euro l’ora per ciascun insegnante + 40 euro rimborso spese materiali.
Da 8 a 12 lezioni 20 euro l’ora per ciascun insegnante + 60 euro rimborso materiali.

Maximiliano Cicuttini »

Vanesa Vera Vernhet »



Condividi
Copyright ©  2011-2017  Nuove Tendenze
Codice Fiscale 97361110584 - P.IVA 09009871006

Logo realizzato da Franco Avitabile