loc_musica_nel_borgo

-

Stefano Agostini Flauti

Filippo Burchietti Violoncello

-

PROGRAMMA

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)
Sonata in Do Mag. per flauto e basso
Andante, Presto, Allegro, Adagio, Minuetto I e II Trio “La Chasse”  

 

Claude Debussy (1862 –1918)
Syrinx (1913) per flauto solo
 

Bela Bartok (1881-1945)
Arabian song
Ruthenian song
Teasing song
Cushion dance
Fairy tale
Ruthenian Kolomejka
Sorrow
Dudelsack
dai 44 duetti per due violini (1931)
(trascrizione di Stefano Agostini e Filippo Burchietti)
 

Gaspar Cassadò (1897-1966)
Preludio-Fantasia (1926)
dalla Suite per violoncello solo
 

Heitor Villa-Lobos (1887-1959)
Assobio a Jato – The Jet Whistle (1950)
 

Astor Piazzolla (1921-1992)
Cafè 1930
da Histoire du Tango (1986)
(adattamento per violoncello di F. Burchietti)

 
Il duo strumentale composto da Stefano Agostini e Filippo Burchietti si concentra su programmi musicali nei quali l’originalità e la specificità del repertorio hanno un ruolo fondamentale.

L’atmosfera del tutto particolare creata dall’incontro delle sonorità dei due strumenti, il flauto e il violoncello, si arricchisce delle molteplici tradizioni musicali confluenti nel programma: dalle sapientissime architetture musicali di J.S.Bach ai ricordi ancestrali del flauto di Debussy, dalle origini balcaniche di Béla Bartók al Brasile di Villa-Lobos, dal profumo del flamenco di Cassadò al tango di Piazzolla. Ecco un percorso sonoro affascinante, attraverso il quale dalle atmosfere tipicamente classiche emergeranno temi di antiche tradizioni popolari di diversi Paesi, dall’Europa all’universo ispanoamericano.



Condividi
Copyright ©  2011-2017  Nuove Tendenze
Codice Fiscale 97361110584 - P.IVA 09009871006

Logo realizzato da Franco Avitabile