Duo Saluzzo - LaschiIl Duo Manfredo Saluzzo (contrabbasso) e Gianni Laschi (chitarra), nasce a Lucca con l’intento di attingere da uno dei più prolifici stili musicali: il jazz manouche, o zigano.

È questa una tradizione che consente al duo musicale lucchese di far incontrare due strumenti cari alla cultura jazz e popolare; di eseguire brani che hanno segnato la nascita di nazioni e storie di popoli e individui, conservando intatto il fascino dell’eclettismo melodico tradizionale, incalzante e allegro.

La leggerezza, insieme ad una prova di solidità ritmica, donano l’impressione di una vivacità naturale, caratteristica fondante del genere tradizionale zigano, che ben si connette con la personalità di una civiltà nomade e dai mille volti.

Lo stile proposto è il jazz di classici come Sweet Georgia Brown e Minor Swing, toccando brani accattivanti come Gypsy Fire ed After you’ve gone.

Altri brani di ispirazione sono Limehouse Blues, rimasto un esempio per molti standard e Oci Ciornie, canzone popolare russa senza tempo, apprezzata dai musicisti manouche per la sua malinconia danzante.

Nella selezione sono altresì presenti All of me, l’ intenso virtuoso Swing Gitane e il nostalgico Minor Blues, tutti must del jazz dei primi del ventesimo secolo.

 

Manfredo Saluzzo

Nato a Catania nel 1985, si diploma in contrabbasso nel 2014 presso l’Istituto Boccherini di Lucca, seguito durante tutto il percorso didattico dal M° Gabriele Ragghianti.

Ha frequentato per vari anni corsi di perfezionamento musicale di Scuola Sinfonia oltre a numerosi corsi formativi di musica jazz in Toscana. Ha partecipato a seminari di didattica, presso l’istituto Boccherini, con vari maestri di fama internazionale provenienti dalle più prestigiose cattedre europee: Dorin Mark (docente alla Hochshule di Norimberga), Thierry Barbè (docente a Parigi), Anthony Hougham (docente a Londra) Sorin Orcinschi (docente ad Amsterdam).

Ha partecipato durante i primi anni di studio a progetti culturali suonando alla Stadthalle di Bayreuth in Baviera, e aderendo alle numerose iniziative in orchestra in vari teatri d’Italia, come il Teatro Civico di La Spezia e il Teatro Verdi di Pisa con l’Orchestra Universitaria Pisana.

Ha partecipato a iniziative culturali come il progetto “Ad Occhi Chiusi” a Pitigliano, e corsi di perfezionamento in contrabbasso a San Donato (FI).

 

Gianni Laschi

Nasce nel 1983 a Castelnuovo di Garfagnana, fin da giovane suona da autodidatta la chitarra elettrica ed acustica, formando un proprio stile personale variegato e poliedrico.

Il chitarrista si esibisce da anni in Toscana in particolari generi che intersecano blues, jazz, swing, e jazz manouche. Dal 2006 al 2011 ha collaborato con l’associazione “Centro Unione” di Lucca partecipando all’organizzazione e all’allestimento di programmi di musicoterapia per anziani e diversamente abili, con la supervisione di Lele Panigada, coordinatore del progetto Altramusica-rock.

 

Il Duo ha collaborato con l’associazione culturale Nuove Tendenze nell’ambito dell’iniziativa letteraria Lucca Scrive presso il Palazzo Ducale di Lucca il 4 e 5 aprile 2014.



Condividi
Copyright ©  2011-2017  Nuove Tendenze
Codice Fiscale 97361110584 - P.IVA 09009871006

Logo realizzato da Franco Avitabile