E’ nato a Firenze nel 1957.

Avvicinatosi alla musica sin da bambino, ha condotto gli studi di strumento presso il Conservatorio di Verona e quelli di musicologia presso l’Università di Bologna.

Iniziata nel 1982 l’attività professionale di liutista e tiorbista, nel corso degli anni ha partecipato a innumerevoli concerti e festival di musica antica in Italia, Francia, Germania, Svizzera, Olanda, Belgio, Brasile, Danimarca, Cecoslovacchia, Polonia, Norvegia, Israele, Spagna, Inghilterra, Nuova Zelanda collaborando con numerosi ensemble specializzati nel repertorio medievale, rinascimentale e barocco, quali Modo Antiquo, Pro Cantione Antiqua, The Fitzwilliam String Quartet, The Harp Consort, The Freiburger Baroque Orchestra.

Ha al proprio attivo oltre quaranta registrazioni discografiche pubblicate da alcune delle più importanti case europee. Tra le incisioni più significative realizzate in veste di liutista e direttore ricordiamo la prima integrale de Le Suites Medicee del compositore fiorentino Lorenzo Allegri e la prima registrazione discografica interamente dedicata alle opere di Cosimo Bottegari. Quest’ultimo disco è stato salutato dalla critica specialistica come un “vero teatro dei sentimenti con cui Lastraioli illumina a dovere uno dei periodi più straordinari della storia della musica”.

E’ attualmente docente di liuto presso il Conservatorio di Musica A. Scontrino di Trapani e presso la Scuola di Musica di Fiesole.

Dal 2007 è direttore artistico e musicale della Cappella di Santa Maria degli Angiolini di Firenze a capo della quale svolge un’intensa attività concertistica e discografica.



Condividi
Copyright ©  2011-2017  Nuove Tendenze
Codice Fiscale 97361110584 - P.IVA 09009871006

Logo realizzato da Franco Avitabile